Amatriciana Solidale

Fa male al cuore vedere Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto e le loro frazioni ferite dal drammatico terremoto dello scorso 24 agosto. Fa male per le tante vittime, per i feriti e i senzatetto, per lo straordinario patrimonio storico danneggiato, per quanto si poteva fare e non è stato fatto. Fa male per come è stato ferito uno degli angoli più belli d’Italia, tutto stretto tra il Gran Sasso, i Monti della Laga, i Monti Sibillini e l’Altopiano di Castelluccio. Eppure, in mezzo a tanto dolore, l’Italia come sempre ha saputo ritrovarsi unita, e lo ha fatto attorno al piatto simbolo dei territori colpiti: la Pasta all’Amatriciana.

L’Hostaria del Parco ha aderito all’iniziativa dell’ Amatriciana Solidale per supportare la popolazione di Amatrice, colpita dal terremoto il 24 Agosto 2016.

Per ogni piatto di amatriciana consumato dai nostri clienti abbiamo donato 2€ al comune di Amatrice.

Durante il mese di Settembre 2016 sono stati donati più di 300€.

Tutto questo è stato possibile grazie alla comunità ed agli amici dell’Hostaria del Parco che in momento di difficoltà hanno dimostrato grande generosità.